Skip to main content

Home page
Chi siamo
Sostienici
Contattaci
Campagne
Eventi e iniziative
Comunicati stampa
Comunicati anno 2014
Comunicati anno 2013
Comunicati anno 2012
Conversazioni e dibattiti
Interventi e interviste
PIC su Radio Radicale
Trasparenza
Per approfondire
Newsletter
Blog
Comunicati stampa

"LIBERI CON UNA FIRMA" - GRANDE SUCCESSO: CONSEGNATE CIRCA 9500 FIRME IN CAMPIDOGLIO


20 gennaio


Questa mattina, alcuni esponenti del Comitato per un Circo Senza Animali hanno consegnato ai funzionari del Segretariato-Direzione Generale del Campidoglio circa 9.500 firme a sostegno della proposta di delibera di iniziativa popolare volta a disincentivare l'attendamento di circhi con animali nel territorio di Roma Capitale, nel rispetto delle leggi nazionali vigenti, delle competenze dei comuni e in accordo con le linee guida della commissione CITES.

 

Avere raccolto circa 9.500 sottoscrizioni a sostegno della nostra delibera, nell'arco di soli tre mesi e nell'assenza pressoché totale di informazione sull'iniziativa da parte dei grandi media (dei maggiori quotidiani, solo La Repubblica pubblicò un articolo sulla campagna subito dopo il deposito del testo) costituisce per noi un risultato eccezionale che va aldilà di ogni aspettativa e dimostra, semmai ce ne fosse ancora il bisogno, che lo sfruttamento di animali selvatici nei circhi è considerato da una porzione consistente della popolazione romana un retaggio del Medioevo e una pratica da abolire in quanto incompatibile con le norme e con il sentire di un paese che aspiri a definirsi civile.

 

Confidiamo nel fatto che il Sindaco e l'Assemblea Capitolina rispetteranno quanto stabilito dal Regolamento per gli Istituti di Partecipazione e di Iniziativa Popolare di Roma Capitale (art. 4), calendarizzando la discussione della delibera in tempi adeguati così che l'Assemblea possa esprimersi con il suo voto entro sei mesi a partire da oggi. Da parte nostra, se dovesse rivelarsi necessario, intraprenderemo tutte le azioni nonviolente atte a far sì che ai cittadini venga garantita la legalità del processo democratico, e ci auguriamo che il voto rifletterà la mutata sensibilità della popolazione romana nei confronti degli animali utilizzati nei circhi.

 

Aggiungiamo che senza il prezioso contributo offerto da numerosi volontari, che hanno dedicato tempo ed energia costanti alla nostra iniziativa, questo importante risultato sarebbe stato impossibile da raggiungere e approfittiamo per ringraziarli di cuore del lavoro svolto.

 

Al termine della conferenza dei gruppi consiliari che dovrà esprimersi sulla ricevibilità della proposta, il comitato incontrerà la stampa in data e luogo da definirsi.

 

Il Comitato per un Circo senza Animali

 

Per maggiori informazioni sulla campagna e per scaricare e leggere il testo della proposta di delibera: www.libericonunafirma.org